• Home
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Planetek all’OpenGeoData & LandCity Revolution

Rate this item
(0 votes)
Power Portfolio 2016 Power Portfolio 2016

Anche Planetek Italia partecipa al doppio evento OpenGeoData + LandCity Revolution. Diversi gli interventi previsti: Dagli Open Data satellitari, alle dashboard interattive per l’infomobilità e la pianificazione territoriale. Dall’uso dei dati Sentinel per il monitoraggio della stabilità delle infrastrutture, a un intero workshop dedicato agli strumenti di lavoro per la fotogrammetria, il remote sensing, il GIS e la cartografia. 

Durante le due giornate gli esperti di Planetek Italia collaboreranno in diversi momenti alla riuscita dell’evento, contribuendo alle sessioni tecniche ed educative, e organizzando un workshop.

  • Il 20 giugno, nella sessione plenaria OpenGeoData Communities, dedicata quest'anno alle comunità che danno valore ai dati geografici aperti, Planetek Italia fornirà una panoramica sul tema degli utenti dei dati satellitari free.
  • Il 20 giugno, nella sessione tecnica: usi e consumi dei dati satellitari, interverremo sui nuovi approcci basati sul Cloud per la gestione dei Big (open) Data satellitari ed altri geodati open, con la nascita di nuove piattaforme per erogare servizi di accesso alla conoscenza e di nuovi modelli di business.
  • Il 21 giugno, nella sessione tecnica: Sistemi Informativi, App e Web application, illustreremo l'applicazione Rheticus® Displacement, che utilizza i dati RADAR della missione Sentinel-1, e diversi altri opendata geografici, per monitorare gli spostamenti superficiali del terreno e fornire servizi in abbonamento, per prevenire situazioni critiche a carico di infrastrutture.
  • Il 21 giugno, nella sessione tecnica: Cruscotti e Città intelligenti, parleremo dell’utilizzo di dashboard interattive per offrire servizi di comunicazione dinamici nell’ambito dell’infomobilità, della pianificazione urbana e della tutela ambientale.


Workshop Speciale: La suite Power Portfolio 2016

(21 Giugno - dalle ore 11,30)

Il Power Portfolio di Hexagon Geospatial oggi unisce il meglio delle tecnologie per la fotogrammetria, il remote sensing, il GIS e la cartografia. In questo workshop saranno illustrati i software ERDAS IMAGINE, Geomedia, IMAGINE Photogrammetry, APOLLO, le punte di diamante delle tre suite, Producer, Provider e Platform, ma anche i numerosi tool specializzati, che rendono estremamente semplici ed intuitive le attività di produzione, gestione e distribuzione delle informazioni, e sono in grado di massimizzare la produttività di chi opera nel mondo dell'informazione geografica e geospaziale. 

Planetek Italia, premium dealer italiano di Hexagon Geospatial, porterà in questa anteprima italiana le freschissime novità del Power Portfolio 2016, presentate qualche giorno prima all'evento Hexagon Live 2016 in California dal 13 al 16 giugno.

Tra le principali novità annunciate:

Centinaia di nuovi operatori di spatial modeling preimpostati e pronti per l’uso in ERDAS IMAGINE e Geomedia; 

  • Il pieno controllo dei dati LiDAR in tutte le fasi del workflow GIS
  • La possibilità di accesso ai software anche attraverso la modalità Cloud 
  • Due nuove funzionalità di ERDAS IMAGINE: Pieno supporto per i dati SENTINEL 1 e 2; l’APOLLO CATALOG EXPLORER, per collegarsi ad un catalogo, fare delle query e aggiungere i dati direttamente dalla 2D view

Scopri tutte le principali novità in questo brevissimo video

Per conoscere tutte le novità, e comprendere come trarre vantaggio nel tuo lavoro dall’uso degli avanzati strumenti del Power Portfolio, ci sono diverse possibilità: 

 

URL breve di questo articolo: http://goo.gl/5pL7s5

Last modified on Friday, 15 July 2016 14:35
Login to post comments