Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Ecco l’Italia che fa, che fa bene e spende bene: Mantova, Parma, Bolzano, Trento e Cosenza guidano la classifica del rapporto di Legambiente sulle performance ambientali delle città.

Published in Dati per la città

L'abbandono indiscriminato dei rifiuti per strada è una piaga per molti comuni italiani. Il Comune di Fasano in provincia di Brindisi ha deciso di combattere questa incivile usanza di alcuni cittadini attraverso un sistema di video sorveglianza proprio per il monitoraggio ed il controllo dei rifiuti abbandonati.

Da marzo a Palagiano (TA) la raccolta differenziata è smart e premia il cittadino. Con il nuovo sistema di potenziamento e di monitoraggio della raccolta, infatti, l’Amministrazione Comunale è in grado di tracciare i conferimenti di rifiuti effettuati da ogni utente e di istituire un sistema di tariffazione della Tassa sui Rifiuti basato sulla premialità per l’utenza in relazione alla quantità di rifiuti effettivamente differenziata.

Almaviva e Tim e Agriconsulting si sono aggiudicate la gara, del valore di 260 Milioni di Euro, per  gestire per cinque anni (estendibili a sette) il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) indetta da Consip per conto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. 

Nella sessione "Tecnologie e soluzioni ICT per l'agricoltura, l'ambiente e i rifiuti" della Conferenza LandCity Revolution 2016, è stata presentata da Ruggero Palumbo e Giacomo Campanella di SIT srl, la relazione "Sistemi e soluzioni per la gestione della raccolta differenziata".

Page 1 of 2