Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Innovazione e ricerca nelle smart city

Rate this item
(0 votes)

Il Rapporto ICity Rate 2018 di FPA pone in evidenza, con una serie di indicatori, il livello di innovazione e ricerca delle città italiane. Sette gli indicatori analizzati: due a scala comunale, tre a scala provinciale e due a scala regionale. 

Gli indicatori: servizi innovativi, diffusione innovazione produttiva, e-commerce, impresa alta conoscenza, start up, fablab, coworking. La classifica vede sempre Milano al primo posto il cui punteggio è fortemente influenzato dagli indici molto positivi relativi a impresa alta conoscenza, coworking, diffusione innovazione produttiva. Al secondo posto Trento, al terzo Bologna che è prima per la densità di coworking, al quarto posto Pordenone e al quinto Belluno, due città emergenti in classifica. Seguono: Bergamo, Roma, Torino, Padova e Monza.

Nella classifica generale delle smart city, le prime 10 città della sezione "Innovazione e ricerca" sono così posizionate: Milano (1), Trento (4), Bologna (3), Pordenone (13), Belluno (36), Bergamo (5), Roma (15), Torino (6), Padova (11), Monza (25). 

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

 URL breve di questa news: https://goo.gl/fyJH5m

 

Login to post comments