Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Io non rischio: mappe interattive per informazioni sui disastri naturali

Rate this item
(0 votes)

Anche quest’anno la campagna “Io non rischio” si è svolta in tutta Italia per diffondere le buone pratiche di Protezione civile. E anche quest’anno ha deciso di utilizzare le mappe interattive di Esri per comunicare e formare i cittadini sui disastri naturali incombenti sul nostro Paese.

In particolare, terremoti, alluvioni e perfino maremoti, sono situazioni che potrebbero arrivare potenzialmente in ogni momento.

Per questo è importante avere consapevolezza del pericolo e formare i cittadini – anche grazie alle mappe di Esri – sui comportamenti più idonei da mantenere in questi casi.

La campagna "Io non rischio" è promossa e realizzata da: Dipartimento della Protezione Civile, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Anpas-Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze e ReLUIS-Consorzio interuniversitario dei laboratori di Ingegneria sismica.

MAPPA PIAZZE 2018 http://iononrischio.protezionecivile.it/io-non-rischio/dove-si-svolge/

NUOVE MAPPE INTERATTIVE TIME SLIDER Terremoti dall'anno 1000 al 2014 http://arcg.is/1HXLu5

La sismicità strumentale dal 2000 al 2018 http://arcg.is/0G8KGS

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/YU38Xm

Login to post comments