Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Gli Open Data non aggiornati uccidono le App

Rate this item
(0 votes)

L'App Bari Smart sta morendo perché i dati pubblicati in tempo reale dall'azienda di trasporto pubblico urbano della città di Bari non sono corretti. 

L'App lanciata nel 2014, da due giovani e talentuosi studenti, apprezzata anche dall'allora Sindaco di Bari Michele Emiliano, vive dei dati esposti in open dall'Amtab, e consente agli utenti di consultare gli orari delle linee del trasporto pubblico barese in tempo reale.

I commenti negativi sullo App Store di Android si moltiplicano, in quanto i dati non sono più affidabili ed a volte non sono neanche pubblicati. Questi giudizi purtroppo inficiano il grande lavoro svolto dai due giovani sviluppatori, senza però che loro ne abbiano colpa.

L'Amtab i dati li passa alla Planetek che ne consente l'uso da parte della App. Il processo automatico di trasferimento funziona, peccato che da un anno i dati forniti sono incompleti e sbagliati. Nonostante le ripetute proteste, l'intervento della Planetek ed anche del Sindaco De Caro non hanno dato risultati utili. Esiste un roconosciuto problema di disallineamento dei dati ma sembra impossibile una rapida soluzione. Per cui gli sviluppatori hanno deciso di abbandonare la App per dedicarsi ad altri progetti.

L'uso degli open data da parte di privati, start up, aziende è sicuramente un indice importante per classificare se una città sta effettivamente effettuando un percorso di smart city. Ancora di più lo sono i dati dinamici sul trasporto pubblico.

Se ne vuoi sapere di più leggi l'articolo su baritoday.it 

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/fSELzv

Login to post comments