Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Mal’aria di città: i dati e le proposte antismog di Legambiente per le smart city

Rate this item
(0 votes)

IL 2017 si è aperto con lo smog nelle nostre città: nei primi 25 giorni di gennaio ben 9 città italiane hanno registrato oltre 15 giorni di superamento del limite giornaliero previsto per le polveri sottili.

Questi in sintesi i dati presentati da Legambiente nel suo dossier Mal’aria di città 2017 – Come ridurre lo smog, cambiando le città in 10 mosse e la campagna annuale “PM10 ti tengo d'occhio”.

Ma Legambiente disegna anche come devono evolvere le nostre città  trasformadosi in metropoli innovative e sostenibili, sempre più verdi, con reti ciclabili, mezzi pubblici e auto elettriche, ecoquartieri, edifici che tornano a nuova vita grazie a progetti di rigenerazione urbana e riqualificazione energetica per centri urbani sempre più smart, partecipativi e inclusivi. 

Vai al report di Legambiente

Scarica il dossier Mal’aria di città 2017

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/CdvJzZ

Login to post comments