Italian English French German Portuguese Russian Spanish

L'OICE sul BIM: sempre più digitalizzata l'ingegneria italiana

Rate this item
(0 votes)

Il 4° Forum OICE sul BIM (Roma 18 giugno 2019) ha guardato all'estero per misurare il grado di evoluzione dell'ingegneria e dell'architettura organizzata in un anno in cui il BIM è obbligatorio per i lavori oltre i 100 milioni. 

L'evento proietta le iniziative OICE nel campo della Committenza a costituire il riferimento dei prossimi sviluppi. Di particolare interesse sono risultate le relazioni degli ospiti stranieri, a partire da Marku Allison, Past president dell'IPDA, che ha illustrato i contenuti dell'IPD (Information Project Delivery) strumento di miglioramento delle performance dei contratti, partendo dalla ottimale gestione del progetto, in larghissimo uso nel mondo canadese e statunitense. 

Per avere una sintesi di tutti gli interventi, consulta il report sul Forum

 

URL breve di questo articolo: http://bit.ly/2ZOgVZU

Login to post comments