Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Camminare in città con la realtà aumentata

Rate this item
(0 votes)

Ancora una novità da Google Maps direttamente sui nostri smartphone: la realtà aumentata. Potremo camminare in città aiutati da Google Maps ma non più solo con la mappa in 2D, l'itinerario scelto e la nostra posizione presa dal GPS, ma in una realtà totalmente immersiva. Ci consentirà di raggiungere i luoghi desiderati in modo sempre più facile e sicuro.

La nuova funzionalità integra il GPS, i dati raccolti su Street View e la Realtà Aumentata. In pratica avviata la funzione,iIl sistema chiede all’utente di attivare la fotocamera e muoverla a destra e sinistra in modo da inquadrare l’ambiente circostante. Il sistema riconosce l’area grazie ai dati Street View e riporta sullo schermo tutte le indicazioni necessarie per spostarsi nel mondo reale: fornisce informazioni su vie e piazze, ma anche su locali e negozi presenti nelle vicinanze. Una freccia conduce l’utente alla meta. La funzione, per motivi di sicurezza, sarà operativa solo per percorsi a piedi.

Certo è necessario avere uno smartphone recente che supporta le funzionalità di realtà aumentata e accettare le condizioni di contratto proposte da Google. Inoltre c'è da dire che l'applicazione consuma molta energia.

La funzione è in testing anche in Italia, quindi presto potremo averla disponibile tutti.

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/zn1ubQ

 

Last modified on Monday, 04 March 2019 13:46
Login to post comments