Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Digital Cities Challenge: 42 digital city europee

Rate this item
(0 votes)

Digital Cities Challenge è un programma di coaching lanciato dalla Commissione europea per aiutare 42 città a sviluppare e attuare politiche digitali in grado di trasformare la vita quotidiana dei residenti, imprese, lavoratori e imprenditori.

Digital Cities Challenge (DCC) ha preso il via nel gennaio 2018 e proseguirà fino a giugno 2019. Durante questo periodo, le città partecipanti riceveranno il supporto per diventare più produttivi, più innovativi, e migliorare la qualità della vita al loro interno.

Il programma include:

  • Accesso ad esperti di alto livello con esperienza locale e internazionale in grado di aiutare le città a sviluppare e attuare piani strategici rivolti alla crescita economica e al benessere sociale;
  • Accesso a strumenti che consentano alle città di capire il livello di maturità digitale e quali possono essere reali obiettivi raggiungibili;
  • Accesso a sessioni di formazione sui temi dell'innovazione per il personale e i decisori della città;
  • Dialogo con altre città in Europa che hanno intrapreso o sono in procinto di intraprendere lo stesso processo, al fine di scambiare idee, esperienze e buone pratiche;
  • Accesso a reti e piattaforme europee.

Oltre 40 città europee partecipano al DCC, formando una rete di collaborazione, apprendimento e intuizione condivisa che copre ogni angolo del continente. Ciò include 15 città Challenge, 21 città associate invitate a partecipare all'iniziativa di trasformazione digitale utilizzando le proprie risorse e 6 città Mentor che si sono offerte volontarie per ispirare e condividere pratiche di successo con il gruppo.

Il 72% della popolazione dell'UE che vive in città. Nonostante le città generino l'85% del PIL europeo, si trovano ad affrontare molteplici sfide come:  energia e cambiamenti climatici, occupazione, migrazione, disuguaglianza sociale, inquinamento idrico, atmosferico e del suolo.

Tuttavia, attraverso le nuove tecnologie digitali, l'Europa ha l'opportunità di reinventare il modo in cui gestiamo lo sviluppo delle nostre città e rispondiamo alle grandi sfide della società, con un'efficiente gestione della salute, un ambiente più pulito, una mobilità ecologica, offrendo posti di lavoro di grande valore.

Le città italiane coinvolte sono: L'Aquila come Challenge City, Reggio Emilia, Mantova e Padova come Fellow City.

https://www.digitallytransformyourregion.eu/

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/FKD7y7 

Login to post comments