Italian English French German Portuguese Russian Spanish

L'ospedale del futuro: tecnologie per la sanità

Rate this item
(0 votes)

Un Rapporto prodotto recentemente da ARUBA, società di Hewlett Packard Enterprises, denominato "Building the Hospital of 2030" prevede quattro linee di sviluppo per la trasformazione digitale della sanità e degli ospedali.

  1. Autodiagnosi del paziente: grazie a dispositivi indossabili e basati su applicazioni per monitorare la salute ed eseguire diagnostica per immagini, i pazienti avranno finalmente la possibilità di auto-diagnosticarsi da casa un ampio numero di condizioni di salute, trasmettendo i dati al medico senza doversi recare in ambulatorio o in ospedale. 
  2. L’ospedale automatizzato: il check-in ospedaliero includerà tecnologia in grado di valutare immediatamente la frequenza cardiaca, la temperatura e la frequenza respiratoria; i sensori potranno rilevare la pressione sanguigna ed effettuare un elettrocardiogramma entro 10 secondi, consentendo di valutare le priorità di trattamento dei pazienti sulla base della loro gravità clinica e dei rischi. 
  3. Gli operatori sanitari potranno dedicare più tempo ai pazienti: medici e infermieri, che al momento impiegano fino al 70% del loro tempo in lavori amministrativi, potranno analizzare rapidamente ecografie o cartelle cliniche con un dispositivo mobile, risparmiando tempo utile e concentrandosi sulla cura del paziente. Di contro, i pazienti non dovranno più fare i postini tra operatori sanitari, aziende sanitarie, farmacie, recapitando diagnosi e richieste che potrebbero viaggiare rapidamente via Internet.
  4. Archivio dati digitali: i dispositivi di diagnostica si integreranno con le cartelle cliniche digitali, aggiornando automaticamente le condizioni e le terapie, fornendo agli infermieri dati più completi, in tempo reale, facilmente accessibili per prendere decisioni migliori. 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/4XNsuj

 

Last modified on Friday, 11 May 2018 06:22
Login to post comments