Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Firenze: illuminazione pubblica a led

Rate this item
(0 votes)

In partenza il piano di riqualificazione dell’illuminazione della città: oltre 33 mila corpi illuminanti saranno sostituiti con il sistema a led. L’intervento prevede un investimento di quasi 10 milioni di euro con smontaggio delle vecchie apparecchiature, rimontaggio e ricollegamento elettrico.

Il risparmio energetico complessivo ammonta a circa 12.000 MWh, che corrisponde a oltre 2 milioni di euro annui. Il tempo di realizzazione si stima in 18 mesi.

Ad essere sostitute saranno precisamente 33.755 lampade ‘a scarica’ (sodio o mercurio) su 44 mila totali in città. Le rimanenti, tutte nel centro storico, al momento non verranno sostituite perché i led attuali non sono compatibili con il particolare pregio artistico e architettonico dei lampioni presenti.

Ad effettuare i lavori sarà la Silfi. Il via è previsto a primavera e la sostituzione delle lampade si concluderà in un anno.

Tra i risultati dell’operazione, oltre al risparmio energetico, c’è anche una maggiore illuminazione in città: al momento infatti di notte i lampioni vengono alternativamente spenti per consumare meno energia, mentre con i led rimarranno tutti accesi e ci sarà solo un abbassamento della potenza. In questo modo anche la notte sarà più sicura e non ci sarà nessuna zona buia.

Fonte: Comune di Firenze

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/osooU9

Login to post comments