Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Alimentare senza fili dispositivi elettrici

Rate this item
(0 votes)

Da anni ormai immaginiamo di alimentare i nostri dispositivi elettrici senza connetterli fisicamente alle prese, come ormiai siamo abituati a fare per trasmettere informazioni e dati da un dispositivo all'altro.

Al momento però le soluzioni esistenti per alimentare senza fili sono limitate dalla tecnologia che richiede distanze molto ravvicinate fra il dispositivo e il sistema di alimentazione, che consente il trasferimento di quantità ancora basse di elettricità, e che sono attualmente usate solo per ricaricare le batterie dei dispositivi mobili.

In un articolo scientifico pubblicato di recente, il  Disney Research ha annunciato di aver messo a punto un nuovo sistema wireless di alimentazione progettato per una stanza di medie dimensioni, in grado di fornire 1900 watt di energia e di alimentare i dispositivi presenti nell'ambiente che risulteranno non solo alimentati ma eventualmente, secondo i casi, ricaricati e connessi, con rendimenti dichiarati che vanno dal 40 al 95%.

Unico handicap per il momento è che per far funzionare il sistema denominato Quasistatic Cavity Resonance (QSCR) la stanza deve avere le pareti rivestite di alluminio ed un tubo di rame al centro della stanza che va dal pavimento al soffitto che contiene dei condensatori necessari a controllare la trasmissione wireless dell'energia elettrica.

Vai al video 

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/ZVPnc4

 

Last modified on Thursday, 02 March 2017 09:56
Login to post comments