Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Da Esri soluzioni geo-spaziali per le Telco

Rate this item
(0 votes)

L'aumento della complessità dei sistemi utilizzati dalle aziende di telecomunicazioni ha introdotto nuove sfide nel mantenimento, nella gestione degli odl, nella mobilità, nelle operation, nell'ottimizzazione della rete, nella risoluzione dei problemi e nell’apertura di flussi informativi interni ed esterni.

In un articolo su Corcom.it Piero Centomini – Telco & Energy Account Manager di Esri Italia – sottolinea come le aziende di telecomunicazione che si occupano delle strutture di accesso si trovano oggi a dover svolgere compiti sempre più complessi. Per affrontare le nuove sfide digitali è in aumento la domanda di modelli digitali e piattaforme che gestiscano e rappresentino un numero sempre crescente di informazioni. Sfide raccolte da Esri con il lancio di ArcGIS Utility Network Management, dedicata a Utility (Reti Gas, Idriche ed Elettriche)  e Telco, la più potente tecnologia geo-spaziale oggi disponibile sul mercato. 

Grazie ad ArcGIS Utility Network Management i limiti dei sistemi di mapping tradizionali vengono superati introducendo il concetto di “digital twins”, l’analogia digitale della rete, un “gemello digitale” perfettamente fedele e funzionante anche con architettura geo-spatial cloud.

Vai all'articolo sul Corriere delle Comunicazioni

 

URL breve di questo articolo: http://bit.ly/2YdQQSQ

Last modified on Tuesday, 23 July 2019 14:38
More in this category: « Uber prova i taxi volanti
Login to post comments