• Home
  • Dati per il territorio
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Dati per il territorio (86)

Cartografia, topografia, ortofoto, dati satellitari, database geotopografici, modelli digitali di elevazione

Dal 27 al 29 Marzo 2019 Ravenna ospita l’Offshore Mediterranean Conference & Exhibition (OMC 2019). In collaborazione con Airbus Defence and Space, Planetek sarà presente con uno spazio espositivo presso lo stand C8 (Hall 4) dedicato alle soluzioni geospaziali per la filiera dell’Oil&Gas, l’energia e l’ingegneria offshore.

Il 18-19 Marzo si svolge "Ital-IA", il primo Convegno Nazionale CINI sull'Intelligenza Artificiale, organizzato per sviluppare obiettivi comuni tra istituzioni pubbliche, industria italiana e la ricerca scientifica delle università e dei centri di ricerca nazionali.

L'Ufficio delle pubblicazioni dell'Unione europea - in collaborazione con la presidenza rumena del Consiglio dell'Unione europea - promuove la terza edizione del contest EU Datathon, concorso di idee sul riuso creativo dei dati pubblici aperti dei dati esposti dal portale data.europa.eu.

E' previsto per l'8 marzo il lancio della missione dell’Agenzia Spaziale Italiana  PRISMA (PRecursore IperSpettrale della Missione Applicativa). Il satellite per l'osservazione della Terra, verrà lanciato dalla base spaziale europea di Kourou nella Guyana Francese utilizzando il lanciatore VEGA dell’Agenzia Spaziale Europea di progettazione e costruzione italiana. 

Sono stati presentati al CES di Las Vegas i risultati del "2019 International Innovation Scorecard".  Sono stati valutati 61 paesi attraverso 28 indicatori in 14 categorie, per determinare se stanno soffocando o alimentando l'innovazione utile a migliorare le nostre vite.

Finalmente anche Google Maps si arricchisce di due informazioni molto utili per gli automobilisti: i limiti di velocità e gli autovelox. Il limiti verranno indicati in basso a sinistra dell'interfaccia, mentre gli autovelox lungo il percorso.

Disponibile online tutti i dati in formato aperto dai settori programmazione territoriale, ambiente e mobilità della Regione Emilia-Romagna. Il Catalogo dell’informazione “minERva”, è un corposo lavoro di raccolta e catalogazione di circa 500 banche dati, organizzate in circa 380 dataset.

L'Unione Europea ha sviluppato il DESI - Digital Economy and Society Index, un indice costruito su cinque aree tematiche e più di 30 indicatori utile per valutare lo stato dell’Agenda Digitale dei Paesi dell’Unione. L'Italia è al 25° posto su 28 paesi europei nel punteggio complessivo. Per l'uso di Internet è al 27° posto e al 19° per la digitalizzazione dei servizi pubblici. 

Il Centro Economia Digitale ha presentato a Roma il Rapporto Globale 2018 svelando dati allarmanti. L’Europa è tagliata fuori dalla classifica delle prime 20 aziende internet per capitalizzazione, tutte statunitensi o cinesi, Tra i 28 paesi che compongono il vecchio continente l’Italia è al 25° posto nel punteggio DESI 2018, l’indicatore della Commissione Europea che misura il livello di attuazione dell’Agenda Digitale di tutti gli Stati membri. Per la connettività è al 26° posto; per il capitale umano e le competenze digitali al 25°; per l'uso di Internet da parte dei cittadini addirittura al 27°; per l'integrazione digitale nelle aziende al 20°; per la digitalizzazione dei servizi pubblici al 19°.

Secondo l’Open Data Maturity in Europe 2018, l’Italia sta lavorando bene. Rispetto al 2017, guadagna 4 posizioni passando dall’8° al 4° posto su 32 paesi monitorati.