• Home
  • Dati per il territorio
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Dati per il territorio (58)

Cartografia, topografia, ortofoto, dati satellitari, database geotopografici, modelli digitali di elevazione

Monitorare ogni giorno tutta la Terra? Oggi è possibile! Nel corso dell’anno 2017 l’azienda americana Planet ha lanciato in orbita la più grande costellazione di mini satelliti che conta oltre 175 elementi, capace di monitorare ogni giorno la superficie terrestre.

L'agenzia delle Entrate ha reso disponibile un servizio che consente di integrare virtualmente la cartografia catastale ad altri dati, attraverso l'uso di un software GIS. Il servizio segue lo standard dell'Open Geospatial Consortium denominato Web Map Service (WMS). 

Gli open data crescono in Europa ed in Italia

Written by Monday, 20 November 2017 15:41

Il report, dal titolo “Open Data Maturity in Europe 2017: Open Data for a European Data Economy”, redatto da Capgemini Consulting su richiesta della Commissione Europea nell’ambito dell’European Data Portal, ha calcolato che entro il 2020 gli open data potrebbero raggiungere un valore di mercato in Europa pari a 75,7 miliardi di euro, con un incremento del 37% tra il 2016 ed il 2020.

In vista della revisione della Direttiva PSI (Public Sector Information), prevista nel 2018 la Commissione Europea ha avviato una consultazione pubblica online per ricevere opinioni su come migliorare l'accessibilità e il riutilizzo dei dati pubblici o finanziati a livello pubblico e considerare anche l'accesso e l'utilizzo di dati di interesse pubblico detenuti da privati.

Confiscati Bene è un progetto partecipativo per favorire la trasparenza, il riuso e la valorizzazione dei beni confiscati alle mafie, attraverso la raccolta, l’analisi dei dati e il monitoraggio dei beni stessi.

La Regione Siciliana apre i dati: ma quali?

Written by Monday, 11 September 2017 15:07

A fine agosto la Regione ha annunciato il nuovo portale dati.regione.sicilia.it , sottolineando il raggiungimento di un obiettivo strategico previsto nel Piano triennale per l'informatica nella PA 2017 - 2019. Ma, a parte le dichiarazioni, sono i contenuti quelli che contano. Andiamo a vedere cosa è stato pubblicato. 

L'Agenzia per l'Italia Digitale ha realizzato il nuovo Geoportale del Repertorio Nazionale dei Dati Territorial (RNDT). Il Geoportale è stato progettato e sviluppato da Esri Italia nell'ambito del progetto per la realizzazione, fornitura, manutenzione e gestione delle infrastrutture condivise del sistema pubblico di connettività (SPC), aggiudicato al RTI costituito da Fastweb S.p.A. (mandataria), Leonardo S.p.A. e Sistemi Informativi s.r.l.

Si è svolto mercoledì 12 luglio, alle ore 15:00, presso la Sala della Regina, alla Camera dei Deputati, la Relazione del Presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti, Andrea Camanzi, per la presentazione del 4° Rapporto annuale al Parlamento.

Make INSPIRE work for you!

Written by Monday, 10 July 2017 18:06

Attraverso l'infrastruttura per i dati geografici della Comunità europea (INSPIRE), l'Unione europea ha creato norme comuni per facilitare lo scambio di informazioni e di dati tra tutti i livelli di governo: locali, regionali, nazionali, europei e internazionali.  INSPIRE è una serie di norme comunitarie e nazionali la cui implementazione è coordinata in tutta Europa.

Planetek Hellas e Planetek Italia hanno firmato un contratto quadro con lo European Union Satellite Center (SatCen) per la fornitura di prodotti di Mappatura di Riferimento ad alta risoluzione basati su dati di osservazione della Terra a supporto di FRONTEX, l'Agenzia Europea della Guardia Costiera e di Frontiera.