• Home
  • Soluzioni per il territorio
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Soluzioni per il territorio (71)

·       Pianificazione, trasporti, ambiente, agricoltura, beni culturali, turismo, geologia, geomatica, emergenza, sicurezza, rifiuti, inquinamento, infrastrutture, rischi ambientali, rischi antropici, protezione civile

Pubblicati i risultati dei Bandi CEF del 2016 che vedono ulteriori 13 progetti approvati per l’Italia con un contributo aggiuntivo di 114 milioni di Euro. I risultati ottenuti, aggiunti ai precedenti che vedono 42 progetti CEF in corso di realizzazione con un contributo europeo di circa 1.3 miliardi di Euro.

Dopo il Piano Industria 4.0 e il Network Industriale per l’Industria 4.0, il governo stanzia altri 500 milioni di euro che saranno gestiti attraverso un progetto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per sostenere e contribuire economicamente ricerca industriale e sviluppo sperimentale per le aziende che decidono di digitalizzarsi.

Il premio EARSC Company Achievement è stato ufficialmente riconosciuto in occasione del cocktail della Assemblea Generale, tenutosi il 4 luglio a Bruxelles. EARSC ha quindi riconosciuto Planetek Italia come azienda che ha contribuito in modo significativo allo sviluppo del settore di osservazione della Terra in Europa.

Droni salva vita con defibrillatori a bordo

Written by Thursday, 06 July 2017 15:23

I ricercatori dell'Istituto Svedese Karolinska (quello dei Nobel) ha verificato con dei test che un defibrillatore trasportato da un drone sul luogo dove è necessario per soccorrere una persona in arresto cardiaco, giunge in molto meno tempo rispetto a un defibrillatore trasportato da un'ambulanza.

AGCOM La geografia di Internet in Italia

Written by Monday, 26 June 2017 18:15

L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni pubblica un servizio web al pubblico con la  mappa interattiva delle reti di accesso a internet disponibili. 

E' stato presentato ufficialmente il Piano Strategico nazionale per il Turismo 2017 - 2022 (PST). Il Piano è stato elaborato con la piena partecipazione delle istituzioni pubbliche, degli operatori di settore, degli stakeholders e delle comunità – per migliorare le politiche sia dal lato della domanda che da quello dell’offerta – e la Direzione Generale Turismo del MiBACT ha coordinato il processo. Fra le priorità indicate la digitalizzazione del sistema turistico italiano.

Oggi si usa spesso il termine smart per definire città e territori intelligenti, cioè luoghi in cui le infrastrutture tradizionali e tecnologiche consentono uno sviluppo economico sostenibile ed una elevata qualità della vita. Le tecnologie digitali hanno quindi un indubbio ruolo nella trasformazione di città e territori in luoghi intelligenti. Definiremo quindi Digital City e Digital Land, quei luoghi nei quali la trasformazione digitale porta i suoi frutti contribuendo alla loro smartness.

Il 31 maggio 2017 è stato approvato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni, il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2017 – 2019. Il documento è stato redatto dall’Agenzia per l’Italia Digitale e dal team per la Trasformazione Digitale. 

La Regione Puglia, nota per il suo Sistema Informativo Territoriale, nato per la pianificazione paesaggistica, ed ora applicato a tutte le tematiche del territorio, sta mettendo a punto funzioni e applicazioni a supporto delle amministrazioni locali, partendo dalla consapevolezza che oltre il 70% dei comuni pugliesi hanno una popolazione inferiore ai 10.000 abitanti, e di conseguenza hanno scarse risorse umane ed economiche.

Il Comitato Scientifico della Conferenza Esri Italia 2017, ha assegnato ad Arpae Emilia-Romagna il premio “Innovazione per il Territorio 2017” per il progetto “Il Geoportale di Arpae”.