• Home
  • Tecnologie per il territorio
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Tecnologie per il territorio (93)

Sistemi Informativi, GIS, BIM, localizzazione, fotogrammetria, rilievo, laser, lidar, droni

Il Master Universitario si propone di formare una nuova classe di specialisti che, pur muovendo dal proprio ambito disciplinare e settoriale di formazione, siano in grado di progettare processi e sistemi di conoscenza basati su SAPR idonei a corrispondere ai processi operativi di riferimento. 

Firmato a Genova il Protocollo di intesa tra gli Enti locali liguri e Leonardo finalizzato allo sviluppo di progetti e dimostratori tecnologici per la prevenzione, la salvaguardia e la sicurezza dell’ecosistema territoriale della regione.

La Regione Lazio tramite Lazio Innova, l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) lanciano la Call ESABIC Lazio (ESA Business Incubation Centre Lazio). L’obiettivo è  sostenere  l’avvio di imprese che intendono applicare conoscenze e tecnologie di derivazione spaziale in altri settori di attività.

Droni e robot per esplorare le profondità marine

Written by Monday, 15 October 2018 17:23

Una flotta di droni subacquei si prepara ad esplorare le profondità di mari ed oceani. Si moltiplicano in Italia e nel mondo, infatti, i progetti per la costruzione di sofisticati robot marini, in grado di raggiungere fondali inesplorati e di documentare con telecamere e sensori l’ambiente sommerso, come anche relitti affondati o testimonianze di antiche civiltà.

In Italia abbiamo più di un milione e mezzo di ponti, ma non abbiamo un sistema informativo che ci consenta di conoscere la tipologia, l'età, gli interventi di manutenzione già realizzati, ma soprattutto lo stato di salute il monitoraggio dell'opera.

Sono numerosi gli aggiornamenti usciti questa estate relativi ad ArcGIS Online, la piattaforma GIS più completa basata sul cloud, per gestire la città ed il territorio.

A pochi giorni dal crollo del ponte Morandi tutti ci chiediamo come era monitorata questa importantissima infrastruttura autostradale. Oggi sono disponibili molte tecnologie che consentono un monitoraggio continuo e sistematico delle infrastrutture, eppure forse vengono scarsamente applicate.

Inspiring What's Next: le novità del mondo Esri

Written by Monday, 06 August 2018 12:52

Jack Dangermond, alla Esri User Conference 2018 (San Diego - USA dal 9 al 13 luglio)  ha illustrato la sua vision della Science of Where, Inspiring What's Next. 

Telerilevamento. Fotogrammetria. GIS. Compressione. Catalogazione e pubblicazione di dati. Applicazioni Web Cartografiche. Il rilascio del Power Portfolio 2018 con le nuove versioni di ERDAS IMAGINE, ERDAS APOLLO, Geomedia e di tutti gli altri software delle suite Producer, Provider e Platform, si presenta ricco di novità. 

Partirà il prossimo 16 luglio la tre giorni dedicata al corso "Insegnare con la Geografia Digitale", percorso di formazione promosso da Esri Italia e rivolto agli insegnanti che intendono cimentarsi con le Story Map, uno strumento web nato per raccontare e comunicare attraverso le mappe.