Italian English French German Portuguese Russian Spanish

FIA “start-up challenge”: migliora la mobilità, migliora la vita

Rate this item
(0 votes)

ACI promuove in Italia il ‘contest’ della Federazione Internazionale dell’Automobile: nuove idee per migliorare la qualità della vita in Europa, Medio Oriente ed Africa. 

Tre le aree di interesse: il miglioramento della mobilità extraurbana, con particolare attenzione alle aree rurali; lo sviluppo di programmi e servizi di assistenza alle persone, indipendentemente dalla loro auto; iniziative a tutela della salute pubblica, soprattutto degli anziani. C’è poi una quarta categoria “aperta”, pronta ad accogliere le idee più innovative per il rinnovamento dell’offerta e dell’immagine degli Automobile Club territoriali, chiamati a spostare il loro baricentro strategico dai veicoli agli utenti della mobilità.

Tutti hanno la possibilità di presentare un progetto a una Commissione di 105 Automobile Club di Europa, Medio Oriente e Africa, in rappresentanza di oltre 35 milioni di soci, con l’opportunità di instaurare sinergie e partnership a livello internazionale.

Le idee migliori verranno illustrate a Vienna il 22 ottobre prossimo, durante il Workshop FIA, per approdare, poi, all’Assemblea della Federazione Internazionale dell’Automobile, in programma il 3 dicembre a Parigi.

Le candidature alla “Start-up Challenge” vanno presentate entro il 31 maggio su www.fiastartup.eu

 

URL breve di questo articolo: http://bit.ly/2HFByjs

 

Login to post comments