Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Presentata a Torino la prima auto a guida remota con il 5G

Rate this item
(0 votes)

In scena per due giorni a Palazzo Madama e Piazza Castello le prime demo live dei servizi 5G rivolte al grande pubblico: automotive, industria 4.0, turismo digitale, smart city e droni.

Un’auto di serie guidata da remoto, turismo virtuale in HD, soluzioni smart city per l’ottimizzazione dei servizi pubblici, robotica industriale e droni per il monitoraggio ambientale: sono questi i principali servizi innovativi con cui il 5G a Torino compie un ulteriore passo in avanti mostrati al grande pubblico attraverso una serie di demo “live”.

Fiore all’occhiello dei molteplici ambiti applicativi resi possibili dalla nuova rete ultrabroadband mobile di TIM e dalla tecnologia all’avanguardia di Ericsson è la prima auto connessa e guidata da remoto su rete 5G. Si tratta di un sistema che, ricevendo tutte le informazioni sull’ambiente circostante, consente ad una persona di controllare il veicolo facendolo muovere da remoto.

La piattaforma di controllo presente sull’auto raccoglie in tempo reale dati e contenuti multimediali dai diversi sensori, telecamere e radar installati, trasmettendoli alla postazione remota, avvalendosi della rete 5G. Questa applicazione permetterà nei prossimi mesi di avviare il progetto Smart Road per la sperimentazione su più larga scala delle auto a guida autonoma in alcune aree protette della città.

Fonte Telecom Italia

 

 URL breve di questa news: https://goo.gl/4wtybt

 

Login to post comments