Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Satelliti, territorio & agricoltura tra innovazione e sostenibilità - 25-26 ottobre 2017

Rate this item
(1 Vote)

Come utilizzare concretamente i dati satellitari gratuiti Copernicus Sentinel per la gestione e l’operatività nei servizi di ingegneria, nel monitoraggio delle infrastrutture o nel comparto agricolo? Sono aperte le registrazioni alla due giorni pugliese, workshop e corso, del 25 e 26 ottobre, organizzata da Planetek Italia, OpenGeoData Italia, LandCity.it, l’azienda vinicola Tormaresca, gli ordini degli ingegneri e dei geologi di Puglia e il DTA, distretto aerospaziale pugliese. La partecipazione è gratuita, previa registrazione.

La disponibilità dei dati satellitari gratuiti del programma Copernicus ha creato le condizioni favorevoli per lo sviluppo di soluzioni innovative a basso costo per il monitoraggio dell’ambiente e del territorio.

L’obiettivo dei due incontri è favorire l’adozione di queste tecnologie anche in settori produttivi come quello agricolo, dei servizi di ingegneria o del monitoraggio delle infrastrutture. Mercoledì 25 ottobre il Workshop: Satelliti & Agricoltura tra innovazione e sostenibilità si svolge a Minervino Murge, presso l’azienda agricola Tormaresca, ed ha l’obiettivo di mostrare le tecnologie a supporto del comparto agricolo e, in particolare, vitivinicolo.

Saranno presentati esempi concreti di agricoltura di precisione basate su tecnologie innovative come IoT (Internet delle cose), rilievi con droni e dati satellitari. Saranno presentati i risultati dei servizi operativi di agricoltura di precisione per la vitivinicoltura, l’olivicoltura e la cerealicoltura realizzati in collaborazione con l’azienda Tormaresca nell’ambito del progetto H2020 EUGENIUS. Nella tavola rotonda conclusiva si discuteranno i diversi aspetti che influenzano l’introduzione di innovazione nelle aziende agricole ed in generale nella filiera agroindustriale regionale.

Iscriviti al Workshop https://satelliti_e_agricoltura.eventbrite.com

 

Giovedì 26 ottobre il Corso “Il satellite per il monitoraggio del territorio”, organizzato in partnership con gli ordini professionali, fornirà ai professionisti una panoramica dei principali dati satellitari, commerciali ed open, e delle metodologie di elaborazione per il monitoraggio del territorio.

La trattazione dei temi prevede la presentazione di casi reali su come applicare le metodologie di analisi nei diversi contesti operativi. In particolare, saranno illustrate applicazioni reali realizzate da Planetek Italia nel territorio della Puglia relativamente ai seguenti ambiti applicativi:

• Monitoraggio delle aree marino costiere per la pianificazione urbanistica;

• Aggiornamento delle basi conoscitive per la redazione e monitoraggio dei DPP/PUG;

• Monitoraggio della stabilità dei versanti e delle infrastrutture;

• Evoluzione del consumo di suolo;

• Identificazione e classificazione delle aree percorse dal fuoco;

• Precision farming a supporto della vitivinicoltura di precisione.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione. Il numero dei posti è limitato. Per gli iscritti agli ordini professionali che hanno aderito all’iniziativa è previsto il rilascio dei crediti formativi. Gli Ingegneri dell’Ordine di Bari devo iscriversi attraverso il sito dell’ordine per poter ricevere i crediti formativi.

Iscriviti al Corso https://corso_satellite_territorio.eventbrite.com

 

URL breve di questo articolo: https://goo.gl/MJeJyA

Last modified on Monday, 30 October 2017 08:02
Login to post comments