• Home
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

In evidenza - the best news

  • Digital Peace Now

    La petizione globale lanciata da Microsoft per la Pace Digitale.
  • Corso estivo gratuito sul Digital Land: 280 caratteri a lezione

    Vi proponiamo un corso estivo gratuito sul Digital Land. Se vi siete persi qualche lezione, qui le trovate tutte.
  • Internet of things per costruire una digital city

    Molte sperimentazioni ma poche soluzioni già operative: questa è la realtà delle applicazioni IoT almeno in Italia.
  • 1
  • 2
  • 3

Breve corso sulla Digital City

Breve corso su come trasformare con le tecnologie, i dati e le soluzioni digitali le nostre città. 31 lezioni di 140 caratteri pubblicate ad agosto 2017 su tutti i social network.

 

Vai al corso

 

 

Conferenze, manifestazioni, workshop

The Space4Culture Conference - Matera 15-16 ottobre 2018

“Space4Culture: satellite services for historical and creative cities” event.

ICity Lab 2018 - Firenze 17-18 ottobre 2018

Il 17 e 18 ottobre 2018 si terrà la settima

AftER Futuri Digitali - Reggio Emilia 19-21 ottobre 2018

Agenda Digitale della Regione Emilia-Romagna promuove e organizza AftER Futuri

BIM Conference Online 2018 - 30 ottobre 2018

La BIM Conference Online 2018, organizzata da Autodesk e NKE
  • 1
  • 2

Monitoraggio del terreno e del consumo di suolo

Written by Friday, 08 July 2016 11:02

Nella sessione "Nuove tipologie di dati per la città ed il territorio" della Conferenza OpenGeoData Italia 2016, è stata presentata da Michele Munafò di ISPRA Ambiente la relazione “Monitoraggio del territorio e del consumo di suolo”.

Nella sessione "Usi e consumi dei dati satellitari" della Conferenza OpenGeoData Italia 2016, è stata presentata da Gunther Landgraf dell'ESA - Agenzia Spaziale Europea, la relazione "EO Innovation Europe - l'evolutione del segmento di terra per sostenere l'era dei Big Data".

Nella sessione "Tecnologie e soluzioni ICT per l'agricoltura, l'ambiente e i rifiuti" della Conferenza LandCity Revolution 2016, è stata presentata da Giuseppe Maffeis di TerrAria srl, la relazione "Progetto SIMULATOR - gestione dei rischi ambientali".

Le multiutility diventano digitali

Written by Wednesday, 06 July 2016 16:22

Il gruppo Acea è una delle principali multiutility italiane, con 8.000 clienti, 140.000 km di rete, 831 impianti e 7.000 dipendenti. È il primo operatore nazionale nel settore idrico ed è tra i principali player italiani nel settore ambientale e nella distribuzione e vendita di elettricità.

Nella sessione plenaria "tecnologie, dati e soluzioni per la città e il territorio" della Conferenza LandCity Revolution 2016, è stata presentata da Marco Guiducci del Politecnico di Milano, la relazione "Fattori abilitanti, valutazioni delle ricadute economiche e modelli di business per le Smart Cities".

Techne, lancia il progetto Opencatasto, un portale geografico che ripubblica su basi geografiche note, i dati catastali pubblicati da alcune regioni attraverso servizi di interoperabilità a standard OGC come il WMS.

Nella sessione "Servizi di e-gov per i comuni" della Conferenza LandCity Revolution 2016, è stata presentata da Giacomo Campanella di SIT - Servizi di Informazione Territoriale, la relazione "Sistema Informativo Territoriale Integrato per il contrasto all'evasione tributaria: il caso di Manfredonia (FG)".

Nella sessione "Strumenti, software e servizi per l'elaborazione e la gestione dei dati" della Conferenza OpenGeoData 2016, è stata presentata da Giovanni Manta di Gemmlab, la relazione "Geolander iMapper - la piattaforma Data As A Service".

Tecnologie

Droni con sensori multispettrali per l'agricoltura

Droni con sensori multispettrali possono consentire di acquisire informazioni utili

La transizione digitale nella progettazione

In previsione dell’approvazione del nuovo Codice degli Appalti prevista entro

Autodesk e 3D Robotics per il rilievo da drone

Autodesk ha annunciato un accordo con la 3D Robotics, nota

65 milioni per le Smart City

Con una dotazione iniziale di 65 milioni e con la

Internet of Things copre il territorio italiano

Nettrotter, controllata di EI Towers e unica licenziataria per la
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45