• Home
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

In evidenza - the best news

  • Gli open data crescono in Europa ed in Italia

    Il report, dal titolo “Open Data Maturity in Europe 2017: Open Data for a European Data Economy”, redatto da Capgemini
  • Smart Cities Index 2017

    Quattro città italiane nella classifica mondiale delle smart city realizzata ogni anno da EasyPark.
  • La story map delle Digital City italiane - dati 2017

    La prima story map delle Digital City italiane aggiorna i dati con la classifica ICity Rate 2017
  • 1
  • 2
  • 3

Breve corso sulla Digital City

Breve corso su come trasformare con le tecnologie, i dati e le soluzioni digitali le nostre città. 31 lezioni di 140 caratteri pubblicate ad agosto 2017 su tutti i social network.

 

Vai al corso

 

 

Conferenze, manifestazioni, workshop

Smartathon - Roma 24 novembre 2017

Venerdì 24 novembre, a partire dalle 13.00, i cittadini, gli

Ecosistemi Digitali - Firenze 1° dicembre 2017

Un grande laboratorio di idee per sviluppare nuove strategie, infrastrutture

FOSS4G IT 2018 - Roma 19-22 febbraio 2018

Dal 19 al 22 febbraio 2018 il Dipartimento di Scienze

The International Symposium on Networks, Computers and Communications - Roma 19 - 21 giugno 2018

The International Symposium on Networks, Computers and Communications (ISNCC) will
  • 1

Nella sessione "Tecniche e strumenti innovativi per il rilievo e l'aggiornamento dei dati Gis" della Conferenza LandCity Revolution 2016, è stata presentata da Morena Moretti dell’Unione dei Comuni Valle del Savio, la relazione "Ordini professionali, Unione di Comuni, Open data: un circolo virtuoso per la conoscenza del territorio".

Una rete di 17.160 chilometri piena di infrastrutture: linea aerea, impianti, gallerie, ponti, pensiline, barriere antirumore, manufatti, ecc. Le ispezioni di tutti questi elementi  risultano in molti casi complesse e possono richiedere l’interruzione della linea per le analisi del caso. Per questo motivo RFI - Rete Ferroviaria Italiana, ha deciso di sperimentare i droni soprattutto nei casi in cui gli elmenti della rete da ispezionare sono difficilmente raggiungibili.  

Attraverso l'infrastruttura di dati geografici (INSPIRE), l'Unione Europea ha creato standard comuni per facilitare lo scambio di informazioni e di dati tra i diversi livelli  di governo (locale, regionale, nazionale ed europeo o internazionale). INSPIRE è un insieme di atti normativi nazionali ed europei che specifica come condividere le informazioni e sviluppare l'infrastruttura di dati geografici europea.

Il progetto pilota EULF Transportation mira a migliorare il modo in cui le pubbliche amministrazioni scambiando i dati continuamente aggiornati sulla sicurezza stradale con terze parti come i fornitori di navigatori satellitari.

Ecco un video che spiega in modo semplice il progetto e le sue evoluzioni. E’ sottotitolato anche in italiano. Si attivano i sottotipoli in italiano andando in impostazioni  (rotella dentata, secondo tasto in basso a destra nel video) e selezionando appunto i sottotitoli in italiano. Se i sottotitoli non vi compaiono, dovete attivarli, con il primo tasto in basso a destra nel video.

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato il modello unificato con cui richiedere l’autorizzazione a installare impianti di videosorveglianza e/o di geolocalizzazione. 

Summer School sull'analisi dei dati territoriali

Written by Tuesday, 28 June 2016 17:07

La Summer School “Analisi dei dati territoriali: dall'acquisizione GPS alla gestione tramite software GIS open source” è in programma dal 29 agosto al 2 settembre 2016, presso l'Istituto IPSIAS “Di Marzio - Michetti” di Pescara.

Le Commissioni Ambiente e Lavori Pubblici del Senato hanno dato il via libera allo schema di decreto che assegna 35 milioni di euro per il programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro.

Gli incendi che hanno devastato la Sicilia a metà giugno, hanno fatto da tragico prologo alla stagione estiva, quella più critica per gli incendi di boschi e foreste. Un nuovo strumento software permette di utilizzare i dati gratuiti dei satelliti Sentinel e Landsat, per perimetrare le aree colpite e monitorarne i cambiamenti in modo semplice ed automatico, riducendo i costi. 

Tecnologie

Droni con sensori multispettrali per l'agricoltura

Droni con sensori multispettrali possono consentire di acquisire informazioni utili

La transizione digitale nella progettazione

In previsione dell’approvazione del nuovo Codice degli Appalti prevista entro

Autodesk e 3D Robotics per il rilievo da drone

Autodesk ha annunciato un accordo con la 3D Robotics, nota

65 milioni per le Smart City

Con una dotazione iniziale di 65 milioni e con la

Internet of Things copre il territorio italiano

Nettrotter, controllata di EI Towers e unica licenziataria per la
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32