• Home
  • Archivio news
  • Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori - Brescia 11 febbraio 2019
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

In evidenza - the best news

  • Digitalizzare la città

    Il futuro della città in un vero e proprio Piano Strategico della Trasformazione Digitale.
  • Orientamenti etici sull'intelligenza artificiale

    La Commissione Europea ha presentato una fase pilota per verificare se sia possibile mettere in pratica gli orientamenti etici per
  • PA al passo con l'innovazione

    Presentati al CES di Las Vegas i risultati del "2019 International Innovation Scorecard"
  • 1
  • 2
  • 3

Breve corso sulla Digital City

Breve corso su come trasformare con le tecnologie, i dati e le soluzioni digitali le nostre città. 31 lezioni di 140 caratteri.

 

Vai al corso

 

 

Conferenze, manifestazioni, workshop

Tre convegni su Industry 4.0 - Parma 28-30 maggio 2019

Alle Fiere di Parma dal 28 al 30 Maggio, le

Global Space Economic Workshop “Space Cybersecurity for Smart Cities” - Ostuni (BR) 29 maggio 2019

Il Distretto tecnologico aerospaziale – DTA pugliese, insieme all’Agenzia Spaziale Italiana

64° Convegno Nazionale SIFET - Venezia 19-21 giugno 2019

Il 64° Convegno Nazionale SIFET dal titolo “geomatica in condizioni

3° Conferenza Nazionale Sharing Mobility - Roma 27 giugno 2019

L'Osservatorio Nazionale sulla Sharing Mobility, promosso dal Ministero dell'Ambiente, dal

ISDE 11 - 11th International Symposium on Digital Earth - Firenze 24-27 settembre 2019

On behalf of the Scientific and Programme Committee, I am
  • 1
  • 2

Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori - Brescia 11 febbraio 2019

Rate this item
(0 votes)

PA in collaborazione con A2A Smart City organizza il convegno "Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori" promosso dalla Provincia di Brescia. Lo sviluppo di servizi di smart city richiede investimenti importanti e competenze professionali elevate, difficilmente rintracciabili in tutti gli enti locali italiani, specialmente in quelli più piccoli.

Da qui il gap di innovazione tra aree urbane/metropolitane e territorio circostante che caratterizza molte aree del nostro Paese. Lo sviluppo di poli di competenza a livello di area vasta, costituiti intorno a un ente capofila (il Capoluogo di provincia, la Città Metropolitana, ecc.), può favorire lo sviluppo di una governance territoriale dell'innovazione, in grado di aggregare i fabbisogni tecnologici degli enti più piccoli e di mettere a fattor comune risorse e competenze, consentendo lo sfruttamento di economie di scala e la fruizione dei miglioramenti evolutivi apportati da un membro della community.

Per far questo, le amministrazioni locali necessitano di infrastrutture e piattaforme abilitanti, replicabili e di facile implementazione, che consentano di erogare servizi smart adattabili al contesto e alle caratteristiche dei singoli Comuni, valorizzandone così le diverse vocazioni, ma che assicurino al tempo stesso una user experience omogenea agli abitanti del territorio di riferimento.

L’evento sarà l’occasione per presentare il progetto della Provincia di Brescia, lanciato nel 2018 in collaborazione con A2A Smart City, che mira a realizzare un’infrastruttura digitale, funzionale all'erogazione di servizi smart sul territorio e che vede l’adesione di ventotto Comuni bresciani.

L'evento si terrà a Brescia presso il Museo Mille Miglia, Viale della Bornata n. 123, Sala San Paterio, dalle ore 10.00 alle 13.00

Iscriviti 

 

URL breve di questo evento: https://goo.gl/PfnVSA

Last modified on Thursday, 14 February 2019 08:39
Login to post comments

Tecnologie

Droni con sensori multispettrali per l'agricoltura

Droni con sensori multispettrali possono consentire di acquisire informazioni utili

La transizione digitale nella progettazione

In previsione dell’approvazione del nuovo Codice degli Appalti prevista entro

Autodesk e 3D Robotics per il rilievo da drone

Autodesk ha annunciato un accordo con la 3D Robotics, nota

65 milioni per le Smart City

Con una dotazione iniziale di 65 milioni e con la

Internet of Things copre il territorio italiano

Nettrotter, controllata di EI Towers e unica licenziataria per la
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • 50
  • 51
  • 52
  • 53