• Home
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

L'Italia fra i paesi "fanalini di coda" sull'Indice di Digitalizzazione dell'Economia e della Società (DESI)

Rate this item
(0 votes)

Vediamo l'Italia come si posiziona rispetto all'Europa in primo luogo sull'indice generale che raccoglie le voci: connettività, capitale umano, uso dei servizi internet, integrazione delle tecnologie digitali, servizi pubblici digitali. L'Italia si posiziona al 25° posto (su 28!) con un incremento di soli 3 punti nell'ultimo anno.

Il Paese presenta una carenza di competenze digitali nonostante il governo abbia adottato alcuni provvedimenti al riguardo, ma si tratta di misure che appaiono ancora insufficienti, tanto che risultano penalizzanti per la performance degli indicatori DESI sotto tutti e cinque gli aspetti considerati.

Sul tema della connettività siamo al 26° posto addirittura retrocedendo di una posizione in un anno.  Nonostante gli indici di copertura e diffusione di 4G, banda larga ed ultralarga sono in crescita non riusciamo a risalire la china ed essere al passo con gli altri paesi.

Sul tema del capitale umano anche qui retrocediamo dal 24° al 25° posto. Aumentati di poco gli utenti internet e gli specialisti TIC, diminuiscono invece i laureati scienza, tecnologia, ingegneria e matematica. 

Sull'uso dei servizi internet l'Italia rimane stabile al 27° posto. Gli incrementi sulle singole voci (notizie, musica, video, social, banca, shopping) sono ancora molto lievi. 

Sull'integrazione delle tecnologie digitali perdiamo una posizione e passiamo dal 19° al 20° posto registrando una evoluzione decisamente meno rapida rispetto agli altri paesi. 

Per i servizi pubblici digitali la posizione è ferma al 19° posto. Incremento rilevante solo nel campo degli Open Data.

In sintesi che dire: dovremmo darci molto da fare o rimarremo il fanalino di coda d'Europa. 

Comunicato stampa in italiano

The Digital Economy and Society Index (DESI) 2019

Relazione nazionale sull'Italia 2019

 

 

URL breve di questo articolo: http://bit.ly/2Y9nWTB

Login to post comments